Filetto al caffè

Caffè e spezie. Un legame che da secoli è strettissimo, indissolubile. Caffè e cardamomo, caffè e anice, zucchero, cannella.
Il più delle volte il caffè viene però utilizzato in pasticceria ed in generale nelle preparazioni dolci. Vuoi per abitudine, vuoi per la facilità di utilizzo. Il caffè, sia estratto (quindi in forma liquida) sia macinato (e quindi solida) è invece un ottimo elemento anche nella cucina e nelle preparazioni salate.

Inizia oggi una serie di ricette che ogni lunedì vi propone un modo nuovo di usare il caffè in cucina, cocktail, secondi di carne e pesce, primi e risotti ma anche qualche dolce visto il periodo pre-festivo che ci sta accompagnando fino al Natale.

La ricetta di oggi è una marinatura che è ottima con le carni rosse in generale, io l’ho provata lo scorso week end su un filetto di fassona piemontese ma potete utilizzarla con ottimi risultati su scamone, filetto di maialino nero o con delle costoline (perfetta per le ribs all’americana o per il pulled pork, con la carne cotta a bassa temperatura quindi). Non la consiglio invece sulle carni bianche, troppo delicate, rischiando quindi di avere una ricetta ed un sapore poco equilibrato.

Ingredienti per la marinatura:
2 cucchiaini di caffè specialty macinato per moka (io ho usato un Ethiopia di Cafezal Milano)
1 cucchiaino di paprika affumicata
1 cucchiaino di aglio in polvere
1/2 cucchiaino di pepe nero
2 cucchiaini di sale
olio e.v.o per la carne

*Io ho utilizzato un filetto di circa 250gr

Molto semplice: in una ciotolina mescolate tutti gli ingredienti. Ungete il vostro filetto o la carne prescelta e cospargetelo con il mix di spezie. Massaggiate la carne e lasciatela marinare a temperatura ambiente, in un contenitore ermetico, per almeno 4 ore.
Cuocete su una padella di ghisa ben calda, tre minuti per lato – oppure secondo la cottura da voi desiderata – rigirandola per far dorare bene tutti i lati.
Terminata la cottura, avvolgete il filetto per qualche minuto in un foglia di carta stagnola per far riposare la carne. Tagliate e servite con un filo di olio.

Sono sicura che il mix di caffè e spezie unito ai succhi della carne vi lascerà stupiti da questo connubio.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s