Orzo del single

Miei cari, il frigo piange!
Eh già. Sono rimasta senza verdure se non tre zucchine tristi. Qualche foglia di cavolo nero e delle carote. Formaggi poco o niente se non un pezzo di pecorino sardo e una fettina di Feta.
Che fare???
Pasta in bianco no. Frittata no. Oddio la carne è nel freezer!!!
Soluzione: la dispensa straborda di farro, orzo, riso integrale. Mmmm.
Come da buona single simil casalinga disperata non mi arrendo. Iniziamo a mettere l’orzo a cuocere, una mezz’oretta a bollire e via.
Dunque carota e zucchina possono essere un buon fondo.
Ma un pò tristi. Uff!
E la Feta? Sì è lì che non aspetta altro. Aggiudicato 🙂
Vediamo cosa è venuto fuori.

Ingredienti per 1 single

  • 70gr di orzo perlato
  • 2 zucchine verdi
  • qualche foglia di timo, semi di papavero
  • olio e.v.o
  • sale qb
  • 70gr di Feta
Come si fa
Facciamo cuocere l’orzo circa 30-40′ in acqua bollente. Scoliamo e teniamo da parte.
Tagliamo la carota a dadini piccoli piccoli, le zucchine a fiammifero e in una padella facciamo rosolare ben bene le verdure.
Quando sono cotte al punto giusto aggiungiamo una tazzina di acqua calda, uniamo la Feta e con l’aiuto di una forchetta la schiacciamo bene formando una cremina.
Aggiungiamo il timo e il sale.
Uniamo l’orzo e alla fine qualche manciata di semi di papavero. 
Un giro di olio ed impiattiamo.
Abbiamo dato decenza ad un piatto da single non credete?
Buon appetito!

8 Comments

  1. Ciao! grazie per essere passata da me!
    :))
    Mi piace molto questo tuo piatto, poi adoro la feta! si potrebbe anche preparare come insalata fredda per i prossimi picnic :)))

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s